L'UOMO TIGRE IL CAMPIONE

( Tiger Mask )

 

INFORMAZIONI TECNICHE


Titolo italiano: L'Uomo Tigre il Campione
Titolo originale: Tiger Mask
Trasmessa la prima volta in Giappone: 02/10/1969 - 30/09/1971
N episodi: 105
Creatori del manga: Ikki Kajiwara e Naoki Tsuji
Sceneggiatura: Massaki Tsuji
Regia: Takeshi Tamiya
Disegni: Keiichiro Kimura
Produttore: Toei Animation
Edizione Italiana: Play World Film
Distribuitore esclusivo per l'Italia
primo: ITB - Italian TV Broadcasting
L'attuale: Doro TV Merchandising
 

Regno delle Anime


LA STORIA


Chi di voi non ricorda il buon vecchio Naoto Date ?... Come dite ???....Nessuno vero?? (per coloro invece che non hanno la minima idea di cosa stia parlando, consiglio vivamente di abbandonare i vari Ranma, Pokemon, ecc ecc, e dedicarsi finalmente ai VERI cartoni animati).
A mio modesto parere Naoto Date puo'essere definito come il personaggio piu' ''buono'', e allo stesso tempo piu' violento dell'intera animazione giapponese.
Un passato triste e un'infanzia difficile, lasciano un segno indelebile nell'animo del piccolo Naoto. Sono proprio questi due elementi, accompagnati dalla consapevolezza del suo status di orfano, che rendono il nostro eroe un bambino fragile emotivamente e pieno di rabbia nei confronti del mondo, spesso cosi' ingiusto con i piu' deboli.
Ed proprio sfruttando questa sua voglia di rivincita' nei confronti della vita, che la Tana delle Tigri riesce a farlo entrare nella propria organizzazione: gli promette cibo, vestiti, soldi, ma soprattutto la possibilita' di sfogare in maniera violenta' tutta la rabbia repressa fino a quel momento.
Dovete infatti sapere, che la Tana delle Tigri, non era altro che un'organizzazione a scopo di lucro, finalizzata all'addestramento di giovani talenti all'arte della lotta libera.
Fin qui niente di strano; il fatto che tale organizzazione basava il suo addestramento esclusivamente su metodi di lotta eccessivamente violenti (solo i piu' forti andavano avanti, mentre la maggiorparte periva in fase di allenamento, sbranati da qualche belva o precipitando in qualche burrone). Una volta entrati a far parte della Tana, non era piu' possibile uscirne, e i vari lottatori, una volta completato l'addestramento, erano tenuti a versare all'organizzazione stessa, la meta' dei proventi derivanti dai vari incontri disputati. Ed proprio da questo punto che inizia la storia dell'uomo tigre: un uomo crudele, spietato, che non esita a versare il sangue di chi si pone sul proprio cammino. Da molti definito '' DIAVOLO GIALLO '' .
Un giorno pero', il nostro Naoto/Tigre, decide di visitare a distanza di moltissimi anni la casa degli orfani. Ed proprio l'incontro con i suoi piccoli amici, che fa scattare in lui la voglia di cambiare il proprio modus vivendi.
Come poteva deledure gli orfanelli???? Come poteva comportarsi slealmente??? Che esempio avrebbe rappresentato per la loro vita futura ??? Loro che credevano cosi' tanto in lui, loro che lo amavano tanto, che avrebbero pensato dell'Uomo Tigre ???.
Ci tengo a far notare, pero', che il ''cambiamento ideologico'' di Naoto, non si realizza nel giro di una puntata: un lungo travaglio, pieno di incertezze, pieno di paure (soprattutto a causa delle continue minacce di morte provenienti dalla Tana delle Tigri).
Una volta raggiunta la piena consapevolezza di essere nel giusto, il Tigre decide di dedicare ogni attimo della sua vita a rendere felici gli orfani; tutti i soldi guadagnati vengono sistematicamente donati alle Case degli orfani sparse in tutto il Giappone.
La sua bonta' non ha eguali : difficile vedere una puntata dell'Uomo Tigre, senza aver voglia di essere o comunque di provare ad essere una persona migliore.
Nei successivi episodi l'uomo tigre affronta i vari emissari mandati da Tana delle Tigri. Spesso rischia la vita, ma la sua abilita' e l sua forza d'animo riescono a fargli superare anche gli scontri piu' difficili (ne sa qualcosa il capo dell'organizzazione Grande Tigre, che nell'episodio finale, dopo aver sostenuto un drammatico match, muore schiacciato dalle luci del ring).



I PERSONAGGI PIU' IMPORTANTI :


 

Regno delle AnimeRegno delle AnimeNAOTO DATE - TIGER MASK
Su di lui ho gia detto tutto in sede di recensione. Vedi sopra.

 
Regno delle AnimeMISTER X
Il sicario di Tana delle Tigri. Spietato e violento, fara' di tutto per eliminare chi tradisce l'organizzazione. Personaggio molto oscuro, della sua vita si sa poco e niente. E' il classico ''viscido'' della situazione: arrogante con i deboli, servile con i superiori.
Regno delle AnimeDAIGO DAIMON - MISTER FUDO
Anche lui cresciuto alla Tana delle Tigri, l'amico fraterno di Naoto. Sempre pronto ad aiutare il compagno in difficolta'. Morira' nel combattimento contro Tigre Nera e Grossa Tigre
Regno delle AnimeRegno delle AnimeKEN TAKAOKA - DEMONE GIALLO
A 15 anni, Ken Takaoka, decide di entrare a far parte dell'organizzazione, per poter assicurare alla madre malata e alla piccola sorellina, un futuro migliore. Durante l'addestramento la madre muore per una grave malattia, e Mister X, spacciando l'uomo tigre per il suo assassino, lo convince a vendicarsi in combattimento. Demone giallo (questo il suo nome), dopo un match sanguinoso, capisce finalmente chi il suo vero nemico: Mister X. Anche lui diverra' un amico fraterno di Naoto.
Regno delle AnimeKENTA
E' uno dei tanti bambini della casa degli orfani. Un carattere difficile e scontroso, lo rendono pero' diverso da tutti gli altri bambini del gruppo. Ed proprio a lui che L'uomo tigre si affeziona maggiormente; forse perche'da piccolo aveva lo stesso carattere irruento e ribelle.E proprio per non fargli commettere gli stessi errori, che Naoto cerca sempre di fornire un esempio positivo.
Regno delle AnimeRURIKO
Cresciuta con Naoto, colei che gestisce la casa degli orfani insieme a Wakatsuki. E' sicuramente la prima che riesce a capire la vera identita' dell'uomo tigre. Proprio per questo, ogni incontro per lei rappresenta una vera e propria sofferenza.



I LOTTATORI MASCHERATI
Sono sicuro che vi fara' piacere, una breve carrellata degli avversari piu' forti dell'Uomo Tigre.
Ovviamente impossibile citarli tutti, ne ho contati oltre 120.
Vediamo quanti ne ricordate :)
 

UOMO GORILLA
Cresciuto nella Giungla, dotato di una forza mostruosa. Mister X lo preleva nella savana e lo fa combattere con l'uomo tigre
PITONE NERO
Combatte con l'uomo tigre all'interno di una gabbia metallica. E' un lottatore da ricordare, perche' proprio contro di lui che Naoto capisce l'importanza di combattere lealmente.
MASCHERA D'ORO
La sua maschera emetteva una forte luce in grado di accecare il proprio avversario.
DRACULA
Il suo corpo era rivestito da uno strato di aghi. Con il suo morso succhia-sangue provocava vistose ferite sul corpo dell'avversario.
MUMMIA EGIZIA
Altro lottatore di tana delle tigri, ispirato all'antico Egitto.
DOTTOR JIKIL-MISTER HIDE
Lottatore dalla personalita' mutevole.
RE LEONE
Sicuramente il piu' forte dei combattenti che partecipano al campionato mondiale dei lottatori mascherati organizzato da Mister X (in realta' questo torneo non era altro che un pretesto per far fuori l'uomo tigre).
MISTER NO
Nascondeva sotto la maschera una palla di ferro molto pesante, ma soprattutto letale. Emetteva uno strano verso.
GRANDE ZEBRA
In realta' Grande Zebra non altro che il gigante Baba. Partecipa al campionato del mondo dei lottatori mascherati, per dare una mano all'uomo tigre.
I FRATELLI MIRACOLO
Una coppia di gemelli inviati da Mister X per eliminare l'uomo Tigre.
PANTERA NERA
Un lottatore molto forte e ben preparato.
MASCHERA DI MORTE
Qui ragazzi si comincia a far sul serio. Questo un vero killer assetato di sangue.
L'UOMO DELLE NEVI
Dubitavate dell'esistenza dello Yeti?? Eccone la prova.
KAMIKAZE
Esperto di arti marziali, mettera' a dura prova il nostro eroe.
PIRANHA
Uno degli ultimi avversari dell'uomo tigre. Il ring si trova all'interno di una piscina piena d'acqua, elemento familiare a Piranha.
LUPO SOLITARIO
Un animale piu' che un lottatore. Un vero lupo.
GROSSA TIGRE, TIGRE NERA, RE TIGRE
Questi tre lottatori mascherati sono coloro i quali gestiscono la Tana delle Tigri. Dopo i ripetuti insuccessi dell'organizzazione, decidono di affrontare in prima persona Naoto Date.
MISTERO NERO, GRANDE TIGRE
Il vero capo dell'organizzazione. Forte, fortissimo, la sua abilita' e la sua ferocia non hanno eguali. Affronta l'uomo tigre nelle ultime 3 puntate, riuscendo addirittura a strappargli la maschera. Nell'ultimo episodio il povero Naoto, ormai svelata la sua identita', perde il lume della ragione e si trasforma in un vero e proprio assassino (appende Grande Tigre alle luci del ring, e lo strozza con i fili elettrici. Questo viene schiacciato dal peso delle luci che gli crollano addosso). L'uomo tigre sfoga nei suoi confronti tutta la rabbia per le sofferenze e i soprusi subiti nel corso degli anni. In questo episodio finale il sangue la fa da padrone. A letto i bambini (nd Valeri Manera).



CONCLUSIONI FINALI


Una serie fantastica che non manchera'di stupirvi ed emozionarvi.
Certo i disegni non sono il massimo della vita, ma si deve anche considerare che fu creata nel lontano 1969!!!!!
E' importante far notare che l'intera produzione viene considerata da molti come un grande ''spot promozionale'' a favore della lotta libera giapponese. Sono infatti moltissimi i lottatori realmente esistiti presenti nella serie ( Antonio Inoki, Baba, e tantissimi altri).
I moralisti potrebbero criticare l'eccessiva violenza di alcuni episodi (c' sangue ovunque), ma il bello proprio in questo. Anzi, vi diro' di piu', vedere l'uomo tigre in azione, mentre manda all'ospedale gli emissari di Mister X, e' una delle cose che maggiormente mi appagava :-)
Andate in pace fratelli :-)

IL VERO UOMO TIGRE


Regno delle Anime Vi ricordate il vecchio wrestling giapponese????
Vi ricordate quando lo trasmettevano in televisione???
Beh io non me ne perdevo una puntata, soprattutto quando combatteva il mitico TIGER MASK!! Dopo il successo della serie animata omonima creata da Ikki Kajiwara e Naoki Tsuji, nel 1981 Satoru Sayama decise di indossare la maschera di tigre nell'incontro contro il fortissimo Dynamite Kid, lo vinse e per diversi anni ha combattuto con questa maschera. E' considerato uno dei migliori wrestlers della storia, non ha combattuto solo nel wrestling, ma anche in incontri di shootfighting, dove picchiano davvero. Ha cambiato nome e maschera nella sua carriera quattro volte, facendosi chiamare Tiger Mask, Super Tiger, The Tiger e Tiger King (la sua maschera bianca e combatte solo nei grandi incontri).
Attualmente ci sono altri 3 Tiger Mask che combattono in Giappone:
Regno delle Anime INFO:
Vero nome: Satoru Sayama
Altezza: 173 cm
Peso: 96 Kg
Data di nascita: 24 Novembre 1957 a Shimonoseki, Yamaguchi, Giappone
Debutto (Satoru Sayama): sconfitto da Shouji Kay il 28 Maggio 1976 a Tokyo (Tiger Mask): sconfigge Dinamite Kid il 23 Aprile 1981 a Tokyo

Per le informazioni tecniche si ringrazia Gabriele Rizzi webmaster
di
http://www.uomo-tigre.too.it


KenFalco