NEON GENESIS EVANGELION

Eccomi qui alla mia prima recensione! E allora cominciamo a parlare subito di questa magnifica serie (introduzione veloce… devo scrivere molte cose!!!)

 

 INFORMAZIONI GENERALI

Regno delle AnimeEvangelion, o Neon Genesis Evangelion, o Eva, viene mandato in onda in Giappone nel 3 Ottobre del 1995 su TV Tokyo, e quel giorno i giapponesi impazzirono letteralmente… NGE diventa un fenomeno a tutti gli effetti, basti pensare alle vendite dei laserdisc che infrangono ogni record precedente, alle sigle di testa e di coda che diventano best-sellers e balzano in testa alle classifiche musicali per restarci stabilmente. Per poi non parlare delle code chilometriche ai botteghini per vedere il finale proposto sotto forma di film (e intendo proprio chilometri! ho una foto della coda che si è sviluppata alla "prima" del film e devo dire che è impressionante… quasi incredibile… giudicate voi stessi!!!). La serie si sviluppa in 26 episodi, più’ due film ("Death & Rebirth" e "The End Of Evangelion"), ed è stata concepita dallo Studio Gainax (e quindi dal grande Anno!! Vi chiederete: e chi cavolo è? eheheh… lo spazio è esaurito! Andate e cercate!), gli stessi che avevano colpito al cuore il pubblico giapponese con "Fushiji no umi no Nadia" ("Il mistero della pietra azzurra" in Italia) nel 1990. La serie diventa subito un "cult" in Giappone e nel mondo, dando il via ad una serie di merchandising di proporzioni enormi (io stesso ho acquistato tutti i modellini… geeeez!) e lo sviluppo di un manga che è ancora in corso. A ben vedere, Evangelion fu proprio concepito per diventare il fenomeno che poi è diventato… non per niente tutto l’ambaradan fu chiamato eloquentemente "Project Eva"…

LA TRAMA

E qui siamo già alle dolenti note… ci troviamo di fronte a chi ha già’ amato e gustato appieno tutta la serie in versione Giapponese, chi invece si sta gustando la serie in Italiano mano a mano che la Dynamic si decide a pubblicarla, e chi invece sta leggendo per curiosità e magari poi si vedrà la serie (a questi non posso far altro che consigliare di comprarla… magari da me… eheheh). Sarebbe un po’ come svelare il finale di un giallo spiegare tutta la storia nei minimi dettagli, quindi ho deciso che imposterò due livelli di spiegazione.

 

1- PER I NEOFITI O "MEDIOFITI"

Dopo avere coniato un bel neologismo (eheheheh…) parliamo un po’ della trama in generale. Siamo all’inizio dell’anno 2000 (fiuuuu… meno male che è passato!) e un meteorite colpisce la calotta polare antartica, provocando il discioglimento dei ghiacci… succede un po’ quello che successe con i dinosauri ovvero casini a non Regno delle Animefinire, metà della popolazione mondiale perde la vita, sole oscurato ecc. ecc. Il disastro viene chiamato "second impact" (il primo era quello che provocò l’estinzione dei dinosauri). Facciamo ora un balzo in avanti di 15 anni (boooooing!!!) ovvero passiamo al 2015. Il primo episodio ci mette davanti un ragazzino 15enne di nome Shinji, che viene richiamato dal padre in una città di nome Tokyo-3 (che fantasia… è come chiamare i propri figli figlio-1 figlio-2 figlio-3…) dopo 10 anni che non si vedevano. Nel momento in cui Shinji arriva in città, pensate che sfiga, succede un imprevisto… Tokyo-3 viene attaccata nientepopodimeno che da un immenso "robot" (o così sembra) denominato "Angelo", che risulta totalmente Regno delle Animeimmune alle armi convenzionali (e quando mai…). L’unica arma per sconfiggerlo (e Gendou ne sembra contento… e chi ha visto tutta la serie e "the end" sa il perché…) è un immenso "robot" chiamato EVA-Unit 01, controllato dall’agenzia speciale NERV, che guarda guarda viene schiaffato in mano così com’è proprio al povero Shinji, che a quanto pare non aveva mai preso in mano neanche un motorino, figuriamoci un immenso robot… abracadula, magicadula, bidibibodibibù, il buon Shinji combatte contro l’angelo e VINCE!!! Lo so che sembra un’enorme ca#*£$*ta ma chi arriverà alla fine della serie scoprirà poi il perché… in Eva nulla è lasciato al caso, e ogni minimo indizio che raccoglierete vi aiuterà a capire a fondo la serie e a scoprirne i segreti. Comunque, dopo questa battaglia, la vita continua e Shinji viene addestrato (era ora…).La serie si sviluppa poi moltissimo sul fattore psicologico dei personaggi, tanto che a un certo punto vi sembreranno persone vere e vorreste andare in Giappone a conoscerle… Shinji è innamorato di Asuka e anche lei, ma nessuno dei due vuole ammetterlo, il rapporto tra Shinji e Gendou suo padre va via via incrinandosi e alla fine si spezza del tutto (oooops… vi ho rivelato una parte del finale!), Misato cerca di mettere ordine nella sua vita privata, Ritzuko cerca di convivere con i sensi di colpa dovuti al suo lavoro segretissimo per la Nerv, poi ci sono i compagni di classe di Shinji, per non parlare di Rei, ma Rei è… Rei. Per quanto riguarda invece l’azione vera e propria, gli angeli continuano ad arrivare e i combattimenti si fanno sempre più’ duri perché ogni angelo è più furbo del precedente… Shinji è affiancato ad una ragazza introversa e misteriosa di nome Rei, pilota dell’EVA-Unit 00 e beniamina del padre di Shinji, Gendou. Viene poi aiutato da un’altra donna (vabbè, solo lui! E io? Mikz, provvedi…) di nome Asuka, nata e vissuta in Germania (per la descrizione vi rimando alla sezione personaggi) e pilota dell’EVA-Unit 02. Tutti i piloti hanno 15 anni (e c’e’ il motivo…) e vengono denominati "children" con un numero progressivo (1st, 2nd, 3rd, 4th) che non indica l’ordine di arrivo ma un’altra cosa (e anche qui non vi posso dire cosa…). Gli angeli che arrivano man mano in tutto sono 15, anche se l’ultimo è denominato "17th angel" (per un motivo ben preciso che non posso svelare in questa sede…). Le attività di Gendou e compagni sono controllate da un’organizzazione detta Seele, a cui la NERV è sottoposta, ma sembra invece che sia Gendou a prendere le decisoni… questo porterà poi alla battaglia finale in The End Of Evangelion. Gli scopi della Seele sono misteriosi, come del resto quelli di Gendou, che sembra avere scopi diversi. Questo è tutto (per ora…).

 

2- PER GLI EVANGELISTI

Vi assicuro che questo non è un neologismo, e non sono nemmeno il primo che lo usa! Comunque, se non avete ancora visto TUTTA la serie piu’ i film, vi prego, anzi vi scongiuro, non leggete queste righe… vi rovinereste una serie di misteri e cose da capire mano a mano, con la conseguenza che non comprereste piu’ la serie (e quindi le mie tasche e quelle dei miei colleghi qui del sito piangerebbero), perdendovi un capolavoro, una pietra miliare dell’animazione giapponese. Siete ancora in tempo! Fermatevi ORA!!!

Ok, se siete arrivati a questa riga vuol dire che siete veri e propri evangelisti (come me) oppure siete dei pazzi furiosi (a proposito, il killer di Scream2 è la madre…) (ah, e nei soliti sospetti Kaiser Sousa è lo zoppo…) (così imparate a non seguire i miei consigli…).

Regno delle AnimeCominciamo dal principio, ovvero chi o cosa sono gli angeli??? E soprattutto, chi diavolo è Lilith??? Sono certo che ognuno di voi avra’ la sua teoria in proposito… ecco la mia (suffragata da molti altri nel mondo…): Lilith fu trovata in Antartide assieme ad Adam, ed è la sua compagna (una sorta di Eva…); il suo DNA fu poi clonato per produrre appunto gli Evangelion (tutti voi ormai saprete che gli Eva sono in realta’ degli organismi viventi… e che l’armatura non è un’armatura ma un sistema di ritenzione…). Gli angeli sono dei messaggeri, mandati da chi non si sa, che devono ricongiurgersi con Adam, creando così il Third Impact; questo è quello che credono tutti. In realtà l’organismo presente nel Central Dogma non è Adam ma Lilith… e quindi sul 3rd impact potremmo stare qui a discutere millenni interi, ma questo non è un sito dedicato esclusivamente ad Evangelion, quindi cercatevene uno o mandatemi una mail e ne discuteremo! Poi c’e’ la questione di Rei… Rei E’ un angelo, come dimostra l’epidosio 24 (Rei sviluppa un ATField) e il fatto che abbia gli occhi rossi. Anche qui, mandatemi pure le vostre teorie e le confronteremo. Veniamo ai piloti… perché sono chiamati children se il singolare è child??? C’è un motivo ben preciso… ovvero tutti hanno qualcosa in comune tra loro e con gli EVA. Tutti sono orfani della madre e tutti hanno 15 anni ovvero sono nati nell’anno del 2nd impact. Il numero d’ordine che gli viene dato è dovuto al livello in cui possono rapportarsi agli EVA, ovvero Rei è la 1st perché… è Rei, Asuka è 2nd perché ha ricevuto un addestramento e Shinji è 3rd perché non ha ricevuto addestramento. Poi veniamo agli EVA: attenzione attenzione, l’EVA01 contiene l’anima della madre di Shinji!!! Ecco svelato il motivo per cui è l’unica che riesce a svegliarsi e a liberarsi ovvero per proteggere il figlio che sta al suo interno!!! Provate a scorrere gli indizi lungo la serie, e vi accorgerete che ho ragione. Ok, basta, mi sembra che ho parlato anche troppo. Quindi vi rinnovo l’invito a discutere in privato (ti aspetto fuori!!!) delle teorie reciproche.

 

EVANGELION… QUALE FINALE?

Regno delle AnimeVediamo ora di fare un po’ di chiarezza per quanto riguarda il finale di questa stupenda serie. Dunque, la serie tv finiva con gli episodi intitolati "ep.25" e "ep.26" (anche qui una fantasia…), un finale molto molto introspettivo in cui Shinji si immergeva nei propri pensieri e metteva alla fine in pratica lo Human Instrumentality Project (HIP) creando un mondo come lui voleva, ovvero in cui lui e Asuka erano amici d’infanzia e Rei era una ragazza normale e simpatica. Poi però il pubblico si è letteralmente incaz*$%#!to e Anno è stato costretto a ridisegnare il finale. Arriviamo dunque al film (o due film?) "Death & Rebirth" in cui dapprima c’e’ una specie di riassunto con sequenze inedite e altre tratte dalla serie (Death) e successivamente una specie di preview di un altro film (che poi non ha mai visto la luce) composto da 20min. di animazione inedita (Rebirth). Poi veniamo al film "The end of evangelion", diviso in due parti, eloquentemente intitolate ep.25’ e ep.26’, che praticamente sostituisce i due episodi finali originali. In questo film, succedono cose veramente fuori del comune; alla fine avviene il 3rd impact, e ancora una volta Shinji crea un mondo come vuole lui per mezzo dell’HIP (che la Seele tanto voleva usare ma che invece è stata fregata)… tutta l’umanità si riunisce in un unico organismo (che è quello che poi voleva Gendou, contrapposto a ciò che invece voleva la Seele, ovvero far rinascere un uomo migliore sterminando quello attuale… che stronzi!!!) e Shinji rimane da solo sulla terra insieme ad Asuka, una sorta di nuovi Adamo ed Eva… in fine dei conti possiamo dire che nelle intenzioni di Anno è stato rispettato comunque il finale, nonostante con immagini un pò più vivaci rispetto al finale originale, che hanno fatto contento il consumatore medio. In un certo senso, la serie era il finale positivo, "the end" è il finale negativo (scompare l’umanità… fate un po’ voi…).

A proposito, volevo condividere con voi un mio pensiero.. i riferimenti biblici, Lilith inchiodato ad una croce, l’ultimo angelo che si sacrifica per l’umanità… non vi ricorda una storia successa 2000 anni fa?

 

I PERSONAGGI

 

Regno delle AnimeNome: Ikari Shinji

Shinji è il protagonista principale della serie. Di indole mite e introversa, è molto chiuso nei confronti del prossimo. E’ pessimista e ha una sindrome di rapporto conflittuale col padre (citazione da "Hot Shots!"). E’ stato designato 3rd children, pilota dell’EVA-Unit 01, ma preferirebbe non essere costretto a combattere, preferendo fuggire (e questo è uno dei tormentoni della serie…)

 

 

Regno delle Anime

Nome: Ayanami Rei

E’ la 1st children, pilota dell’unità 00. E’ il mistero personificato, silenziosa e solitaria. Ha una cotta per il padre di Shinji. Si scoprirà poi la sua vera identità, e vi assicuro che rimarrete stupefatti…

 

 

 

Neon Genesis Evangelion

Nome: Soryu Langley Asuka

Il 2nd children. E’ una ragazza di origini tedesche, pilota dell’unità 02. E’ intelligente, spavalda, egocentrica e orgogliosa, oltre che maledettamente femmistista… praticamente la ragazza che fa per Mikz…

 

 

 

 

Regno delle Anime

Nome: Katsuragi Misato

Direttore operativo della Nerv, si prende cura di Shinji a casa propria. Allegra e spensierata fuori servizio, si trasforma in una macchina da decisioni (la classica donna coi pantaloni...) quando c’è da menar le mani con gli angeli…

 

 

 

Regno delle Anime

Nome: Ritsuko Akagi

Direttrice del Progetto E, ovvero tutto ciò che riguarda l’uso degli EVA e il loro mantenimento, oltre che figlia della progettista di Magi, il supercomputer di Tokyo-3. Introversa, non concede confidenza a molti tranne alla sua amica Misato nei brevi momenti di svago.

 

 

 

 

Regno delle Anime

Nome: Ikari Gendou

Padre di Shinji e supremo comandante dell’agenzia speciale NERV. Interessato solo al proprio lavoro, appare indifferente della vita del figlio, ma risulta inspiegabilmente legato a Rei.

 

 

 

Regno delle Anime

Nome: Kaji Ryoji

Accompagnatore di Asuka nel viaggio dalla Gramania, si è trattenuto per raccogliere "il frutto dell’amor" da parte di Misato, sua ex-fiamma… attenti, è uno sporco doppiogiochista!!!

 

 

 

Regno delle Anime

Nome: Fuyutsuki Kozo

Vice-comandante della Nerv, braccio destro di Gendou e complice dei suoi piani per l’utilizzo dell’HIP.

 

 

 

LE UNITA’ EVANGELION

 

Regno delle Anime

Eva-Unit 01: e’ la prima ad essere impegnata in combattimento, ed è acnhe la prima nonché l’unica a "svegliarsi" e liberarsi. Alla fine della serie incorpora l’engine-S2 che le permette di vivere senza l’energia elettrica fornita dal cavo. A mio parere il più bello di tutti!

 

 

 

 

 

 

Regno delle Anime

Eva-Unit 00: pilotata da Rei, dapprima è arancione, poi viene riparata e modificata e diventa blu. Viene usata poco in combattimento, forse perché Rei è sotto l’ala protettiva di Gendou…

 

 

 

 

 

Regno delle Anime

Eva-Unit 02: pilotata da Asuka, è il modello di produzione. E’ la meno instabile delle tre e viene pilotata anche da Kaoru nell’episodio 24.

 

 

 

 

 

 

Regno delle Anime

Eva-Unit 03: sarebbe dovuta essere l’unità pilotata da Touji, compagno di classe di Shinji, ma viene posseduta da un angelo e quindi distrutta dall’EVA01. Touji viene seriamente ferito e gli viene amputata un braccio e una gamba (castizzi!!!)

 

 

 

Eva-Unit 04: Non c’è foto perché quest’unità non ha mai visto la luce… è esplosa al momento dell’attivazione creando un Oceano di Dirac in cui sono spariti migliaia di persone e svariate città nei prssi degli Stati Uniti (mai una volta che il Giappone venga danneggiato…)

 

 

Regno delle Anime

Eva-Unit 05-13: Sono tutti uguali e fanno la loro apparizione in The End Of Evangelion. La spada non è altro che una Lancea Longini camuffata. Sono sotto il controllo della Seele e combattono contro gli EVA 00-01-02. Che siano loro i veri angeli? Bianchi, con le ali… mha…

 

 

 

 

 

CONCLUSIONE

Che bisogna dire… ho già detto tutto! Ci troviamo di fronte ad un CAPOLAVORO dell’animazione nipponica, e anche coloro che amano i vecchi cartoni (come anche me) devono inchinarsi dinanzi a cotanta bellezza!!! L’animazione è magnifica, i disegni superbi, e la regia ha del sublime (come sono mederato nei giudizi… mi ricordo Mikz…). A parte tutto, la storia di dipana veramente agilmente e vi terrà inchiodati alla tv per giorni interi… dopodichè passerete mesi cercando di rispondere a tutte le domande che vi salteranno in testa… mi raccomando, fate attenzione ai paricolari!!! Come ho detto, nulla è lasciato al caso, e tutto ha un senso. Quindi, cosa state aspettando? Correte a guardare EVA!!!!!!!!!!!!! 

 

          TeOHELL